Logo Liceo XXV Aprile XXV Aprile

Liceo Classico, Scientifico e Musicale
Via Martiri della Libertà, 13 30026 (Portogruaro) • Tel. +39 042172477 • Fax: +39 0421 71507
Email: vepc050007@istruzione.it • PEC: vepc050007@pec.istruzione.it
Progetto Jump - 2018

“Progetto Jump - 2018”: gli studenti del “Liceo XXV” al Rotary Youth Leadership Awards (RYLA)

 

Leonardo Boatto, Tiziano Pauletto, Eva Bravin e Rachele Darpin, studenti del Liceo “XXV Aprile”, sono stati selezionati dai Rotary Club di Portogruaro e Caorle per partecipare al RYLA Junior della Provincia di Venezia, un’esperienza formativa promossa dal Rotary Club International - Distretto 2060 che mira a sviluppare nei partecipanti abilità di comunicazione e leadership.

Tenutosi a Mogliano Veneto presso il Collegio Salesiano Astori dal 4 all’8 settembre u.s. e coordinato dal Prof. Francesco Quacquarelli, responsabile RYLA del Distretto Rotary 2060, il Campus RYLA di quest’anno ha coinvolto un gruppo di 29 studenti di quarta superiore (selezionati, oltre che Portogruaro e Caorle, dai Club di Noale, San Donà, Venezia Mestre e Riviera del Brenta) e ha avuto come titolo “Progetto Jump - 2018”, in quanto progetto di formazione rivolto ai giovani per aiutarli a fare propri e sviluppare i concetti di progettazione, innovazione e flessibilità. Il filo conduttore del progetto è stata l’ideazione di una start-up, comprendendo tutte le fasi della creazione, dalla ricerca di un’idea alla stesura di un progetto utilizzando gli strumenti del mestiere, fino alla pianificazione e all’esecuzione di una presentazione d’effetto: in questo modo, 29 sconosciuti sono riusciti a conoscersi, fare squadra e lavorare insieme in soli quattro giorni.

La realizzazione del progetto è stata resa possibile grazie agli interventi di esperti come la prof.ssa Lucia Oldrati, la squadra di consulenti di PiGreco T, l’esperto di produzione di spot pubblicitari Davide Dall’Acqua, e l’imprenditore Pietro Michielan che è riuscito a esportare la sua attività di gelaterie in tutto il mondo e a coinvolgere il gruppo con il racconto della sua personale esperienza.

Gli studenti hanno avuto l’opportunità di sviluppare abilità atte a migliorare sé stessi non esclusivamente in ambito lavorativo, ma anche sotto un profilo personale: hanno seguito incontri con la psicologa e psicoterapeuta dott.ssa Nilla Verzolatto e il manager sportivo Andrea Vidotti, e partecipato ad un laboratorio di “Stone Balancing” con Martina Dell’Osbel. In un’uscita a Trieste sono venuti in contatto con le tre principali religioni presenti nel nostro territorio incontrando il Rabbino capo Alexander Meloni nella Sinagoga, l’Imam Nader Akkad nella Moschea, e un rappresentante del Vescovo alla Cattedrale di S. Giusto, mentre presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia hanno avuto modo di incontrare il Prof. Giovanni Vaia in una conferenza su innovazione, tecnologie e sistemi informativi.

Un’esperienza, nel complesso, altamente formativa per i nostri studenti, entusiasti di aver avuto la possibilità di partecipare.

Pubblicata il 20 settembre 2018

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.